Trieste Film Festival e When East Meets West lanciano la sezione work in progress per lm prodotti o co-prodotti da società italiane. Dopo il grande successo ottenuto nelle scorse edizioni da Last Stop Trieste, sezione work in progress dedicata ai documentari creativi, Trieste Film Festival e When East Meets West ampliano il proprio programma lanciando This is IT, una nuova sezione dedicata esclusivamente a lungometraggi di finzione in post-produzione prodotti o co-prodotti sia in quota maggioritaria che minoritaria da società di produzione italiane. L’idea è quella di creare una vetrina unica dedicata al cinema indi- pendente di qualità dove i team selezionati avranno la possibilità di presentare il proprio progetto e mostrare dieci minuti del loro lm ad un esclusivo panel di più di 40 sales agents, programmatori di festival e buyers internazionali. This is IT ha selezionato 6 lungo- metraggi di finzione e una giuria internazionale composta da Iole Maria Giannattasio (MIBACT), Rémi Bonhomme (Semaine de la Critique) e Gabor Greiner (Fil- ms Boutique) assegnerà il LASER FILM Award, premio speciale di 10.000 euro, al miglio progetto. Grazie alla partnership con MILANO FILM NETWORK (MFN), tutti i progetti che hanno fatto domanda a L’Atelier MFN 2017 e a This is IT sono stati condivisi e presi in considerazione da entrambi i comitati di selezione. L’obiettivo è quello di offrire una duplice opportunità ai produttori italiani, aumentando le possibilità di individuare partner distributivi sia a livello nazionale che internazionale.

I PROGETTI SELEZIONATI/SELECTED PROJECTS

CITTÀ GIARDINO
regista: Marco Piccarreda
produttore: Marco Piccarreda, Gaia Formenti
Italia

DUE PICCOLI ITALIANI
regista: Paolo Sassanelli
produttore: Tommaso Arrighi
Italia, Islanda

MENOCCHIO
regista: Alberto Fasulo
produttore: Nadia Trevisan
Italia, Romania
film vincitore di ATELIER MFN 2017

IL RUMORE DEL SOLE
regista: Mirko Locatelli
produttore: Mirko Locatelli, Giuditta Tarantelli
Italia, Francia
film finalista di ATELIER MFN 2017

STORIES FROM THE CHESTNUT WOODS
regista: Gregor Božič
produttore: Marina Gumzi, Igor Princic
Slovenia, Italia

THE WORLD IS FLAT
regista: Matteo Carrega Bertolini
produttore: Matteo Carrega Bertolini, Paola Dall’Olio
Italia, Francia, Svizzera