Data: 22 Gennaio 2022
Ore: 20:30
Categoria: Film
Sezione: CONCORSO DOCUMENTARI
Luogo: Cinema Ambasciatori
Viale XX Settembre, 35, 34126 Trieste TS
ACCREDITO TRIESTE e/o MYMOVIES
PRENOTA IL TUO POSTO IN SALA A TRIESTE

BŪSIU SU TAVIM


(Sarò al tuo fianco / I’ll Stand by You)
Virginija Vareikytė, Maximilien Dejoie

Lituania – Italia – Svizzera / Lithuania – Italy – Switzerland
2021, HD, col., 73’
v.o. lituana / Lithuanian o.v.

FILM DISPONIBILE ANCHE ONLINE SU MYMOVIES.IT

Sceneggiatura / Screenplay: Virginija Vareikytė, Fernanda Rossi. Fotografia / Photography: Maximilien Dejoie. Montaggio / Editing: Francesca Scalisi, Virginija Vareikytė. Musica / Music: Eugenio Mazzetto. Suono / Sound: Vytis Puronas. Interpreti / Cast: Valija Šap, Gintare Meškienė. Produzione / Produced by: In Script. Coproduzione / Co-produced by: M&N, Dok Mobile. Con il sostegno di / Supported by: Lithuanian Film Centre, Eurimages Co-production Fund, Film Commission Torino Piemonte, Regione Piemonte, Cineforom, Loterie Romande.

ANTEPRIMA ITALIANA

Due donne, una psicologa e un’agente di polizia, si dedicano a una missione impegnativa: ridurre il numero record di suicidi nella loro rurale cittadina. Valija e Gintare offrono empatia e compassione porta a porta, occupandosi dei membri più soli della loro comunità. Per paura di perdere un’altra vita umana, le donne stringono un’amicizia che si rivela essere piena di risorse: insieme riescono a sdrammatizzare le crisi e a dimostrare che la prevenzione del suicidio può essere davvero efficace.
Presentato in anteprima a DOK.fest di Monaco.

Il suicidio è un argomento drammatico nel documentario e tuttavia le nostre protagoniste sono animate da una forte positività interiore, da una toccante compassione e da senso dell’umorismo… Per evidenziare questi due stati d’animo, alterniamo momenti di osservazione della routine dei personaggi a pause poetiche di riflessione in cui spostiamo l’attenzione sui dintorni della cittadina di Kupiškis. Esplorando la campagna, i paesaggi della natura… vogliamo rivelare le sensazioni e il mondo interiore delle nostre protagoniste e degli abitanti del villaggio.” (V. Vareikytė, M. Dejoie)

Virginija Vareikytė, Maximilien Dejoie 
Regista lituana, Virginija Vareikytė è nata nel 1986. Si è diplomata in regia all’Accademia lituana di musica e teatro. Regista italiano, Maximilien Dejoie è nato nel 1987. Dopo la laurea in recitazione e storia del teatro e un master in fotografia, ha iniziato a lavorare come regista di documentari per la TV.
Nel 2016 hanno realizzato il loro primo lavoro assieme Aš už tave pakalbėsiu (When We Talk About KGB), presentato al Trieste FF e in più di 20 festival internazionali. Būsiu su tavim è stato uno dei progetti selezionati a Last Stop Trieste nel 2020.

2016 Aš už tave pakalbėsiu (When We Talk About KGB) doc. 2021 Būsiu su tavim (I’ll Stand by You) doc.