Data: 23 Gennaio 2022 (terminato)
Ore: 14:30
Categoria: Film
Sezione: PREMIO CORSO SALANI
Luogo: Cinema Ambasciatori
Viale XX Settembre, 35, 34126 Trieste TS
ACCREDITO TRIESTE e/o MYMOVIES
PRENOTA IL TUO POSTO IN SALA A TRIESTE

DAL PIANETA DEGLI UMANI


(From the Planet of the Humans)
Giovanni Cioni

Italia – Belgio – Francia / Italy – Belgium – France
2021, HD, col. & b-n / b-w, 84’
v.o. italiana – francese – inglese / Italian – French – English o.v.

Sceneggiatura, fotografia / Screenplay, Photography: Giovanni Cioni. Montaggio / Editing: Philippe Boucq. Musica / Music: Juan Carlos Tolosa. Suono / Sound: Saverio Damiani. Produzione / Produced by: Graffiti Doc. Con / With: Rai Cinema. Coproduzione / Co-produced by: Iota Production, Tag Film, ARTE G.E.I.E. RTBF. Con il sostegno di / Supported by: Toscana Film Commission – Sensi Contemporanei, Film Commission Torino Piemonte – Piemonte Doc Film Fund, DG Cinema – Ministero della Cultura, CNC, Tax Shelter Belgio, Fédération Wallonie-Bruxelles. Distribuzione internazionale / World Sales: Antidote Sales. Distribuzione per l’Italia / Distributed in Italy by: Reading Bloom.

Dal pianeta degli umani inizia nel silenzio della frontiera di Ventimiglia, tra Italia e Francia, una frontiera di cui non si parla più, con migliaia di migranti bloccati, ed è anche peggio, questo silenzio, come se nulla stesse accadendo. Il film inizia come un sopralluogo e diventa una fiaba fantastica, narrata da un coro di rane. In questa fiaba uno scienziato sperimenta una cura di ringiovanimento con testicoli di scimmia. Il Dottor Voronoff è realmente esistito, negli anni Venti la sua fama fu planetaria. La sua villa sta lì, sopra la frontiera che i migranti tentano di attraversare.
Presentato in anteprima al festival di Locarno.

Quando mi hanno raccontato di Serge Voronoff, mi hanno mostrato la villa sulla frontiera, le gabbie in rovina dove allevava le scimmie, ho pensato al personaggio di un film fantastico dell’epoca. Un Dottor Moreau, o lo scienziato de L’invenzione di Morel… Mi sono detto che se devo raccontare il silenzio di questa frontiera, lo racconto come in un film fantastico, di un’altra epoca, una fiaba del presente.” (G. Cioni)

Giovanni Cioni
Cineasta, ha vissuto tra Parigi (dove è nato nel 1962), Bruxelles, dove si è formato, Lisbona e Napoli. Attualmente vive e lavora nel Mugello, in Toscana. Tiene workshops e laboratori in scuole e università sia in Italia che all’estero. Il Trieste FF ha presentato il suo Dal ritorno nel 2016.

filmografia scelta / selected filmography
2009
In Purgatorio doc.; Premi / Awards: Firenze, Festival dei Popoli – Premio del pubblico / Florence, Festival dei Popoli – Audience Award; Cinéma du RéelPremio Patrimoine de l’Immatériel / Patrimoine de l’Immatériel Award 2012 Gli intrepidi doc. 2013 Per Ulisse doc.; Premi / Awards: Firenze, Festival dei Popoli – Miglior Film / Florence, Festival dei Popoli – Best Film 2015 Dal ritorno doc. 2017 Viaggio a Montevideo doc. 2019 Non è sogno doc.; Premi / Awards: Firenze, Festival dei Popoli – Menzione speciale della giuria internazionale / Florence, Festival dei Popoli – Special Mention of the international Jury 2021 Dal pianeta degli umani doc.