Data: 24 Gennaio 2022
Ore: 18:00
Categoria: Evento
Sezione: CONCERTI, EXTRA

ESPERIENZE DI CREAZIONE AUDIOVISIVA


a cura di / curated by Scuola di Musica e Nuove Tecnologie del Conservatorio Giuseppe Tartini

La Scuola di Musica e Nuove Tecnologie del Tartini presenta due lavori audiovisivi dei giovani artisti Aaron Defranceschi e Francesco Gulic.
In “L’alea dei sensi” di Defranceschi vengono utilizzati in modo combinato e sinergico algoritmi di generazione e manipolazione del suono e dell’immagine.
“Cantando come donna innamorata” di Gulic è invece un lavoro per violino, fisarmonica e pianoforte trattati elettronicamente (qui presentati in forma registrata) e video. L’esecuzione dei lavori verrà affiancata da presentazioni da parte degli autori.

“L’alea dei sensi” musica e visuals di Aaron Defranceschi
“Cantando come donna innamorata” musica e video di Francesco Gulic

Violino – Snežana Aćimović
Fisarmonica – Carlo Sampaolesi
Pianoforte – Jovana Vučević
Voce recitante – Giacomo Segulia

ingresso libero
ti ricordiamo che per accedere ai luoghi del festival è necessario il Green Pass Rafforzato e la mascherina FFP2

lunedì 24 gennaio
ore 18.00

Ridotto Teatro Miela