Data: 12 Giugno 2021 (terminato)
Ore: 16:00
Categoria: Evento
Sezione: TSFF DEI PICCOLI

IL MEGLIO DI ANIMATEKA – CORTI D’ ANIMAZIONE PER BAMBINI

Animateka – Festival Internazionale del Film d’Animazione di Lubiana – ha selezionato per il TSFF dei Piccoli alcuni tra i migliori cortometraggi  animati recenti provenienti dall’Europa centro orientale: 8 cortometraggi d’autore che vi faranno sognare e divertire!

+3 anni /senza dialoghi / 43’
biglietto 5€

KOYAA – LAJF JE ČIST ODBIT
(Koyaa- Lo straordinario)
Kolja Saksida
Slovenia, 2011, col., 3’
Koyaa affronta le situazioni quotidiane in modo stravagante. Al mattino vuole allacciarsi le scarpe, ma i lacci cattivi non lo ascoltano. Per fortuna, Koyaa non è solo nella sua remota casetta di montagna. Quando le cose iniziano ad andare male, il suo saggio amico Corvo è sempre pronto ad aiutarlo.

NOVÝ DRUH
(La nuova specie)
Kateřina Karhánková
Rep. Ceca, 2013, col., 6’
La storia di tre bambini che trovano un osso misterioso e del loro viaggio alla ricerca della creatura a cui appartiene.

CIRKUS RDEČEGA MAKA
(Rosso Papavero)
Martin Smatana
Slovacchia, 2015, col., 5’
In una notte stellata, un bambino con la testa piena di fantasie sogna delle esibizioni in un circo. Ma si rende conto che il prezzo del biglietto per il circo fantastico è troppo alto e che il confine tra il sogno e la realtà sta svanendo.

MIRIAMI KODUTU KOER
(Il cane randagio di Miriam)
Andres Tenusaar
Estonia, 2015, col., 5’
Miriam e la sua famiglia stanno costruendo un pupazzo di neve. Un cane randagio a cui piace molto il pupazzo di neve, li guarda mentre lo costruiscono. La mattina seguente si presenta il proprietario del cane.

KUKUSČKA
Dina Velikovskaya
Russia, 2016, col., 8’
Kukusčka è un uccello che segue il Sole. Sembra quasi che lo possa toccare, ma il Sole è ancora lontano.

JEŽEVA KUĆA
(La casa del riccio)
Eva Cvijanović (Bonobostudio/NFB)
Canada – Croazia, 2017, col., 10’
Un riccio vive in una foresta lussureggiante e piena di vita, rispettato e invidiato dagli altri animali. Estremamente affezionato alla sua casa, attira l’attenzione e il fastidio di un quartetto di insaziabili e voraci bestie. I quattro decidono di marciare verso la casa del riccio. La situazione si fa tesa e pungente.

PRINC KI-KI-DO: ZIMA
(Il principe Ki-Ki-Do: Inverno)
Grega Mastnak
Slovenia, 2017, col., 4’
La foresta è in pericolo! Ki-Ki-Do sta arrivando!

KUAP
Nils Hedinger

Svizzera, 2018, col., 7’
Un girino non riesce a diventare una rana e viene lasciato da solo. Ma c’è molto da scoprire nello stagno e la primavera arriverà sicuramente anche il prossimo anno. Una piccola storia sulla crescita.