Data: 25 Gennaio 2022 (terminato)
Ore: 14:00
Categoria: Film
Sezione: FUORI DAGLI SCHE(R)MI
Luogo: Politeama Rossetti
Largo Giorgio Gaber, 1, 34126 Trieste TS
ACCREDITO TRIESTE e/o MYMOVIES
PRENOTA IL TUO POSTO IN SALA A TRIESTE

RENGETEG – MINDENHOL LÁTLAK


(Foresta – Ti vedo ovunque / Forest – I See You Everywhere)
Bence Fliegauf

Ungheria / Hungary
2021, HD, col., 115’
v.o. ungherese / Hungarian o.v.

FILM DISPONIBILE ANCHE ONLINE SU MYMOVIES.IT

Sceneggiatura / Screenplay: Bence Fliegauf. Fotografia / Photography: Mátyás Gyuricza, Ákos Nyoszoli. Montaggio / Editing: Terence Gábor Gelencsér, Wanda Kiss, Dávid Kovács. Musica / Music: Péter Fancsikai, Tamás Beke, Bence Fliegauf. Suono / Sound: Tamás Beke. Interpreti / Cast: Eliza Sodró, Terence Gábor Gelencsér, Felícián Keresztes, Eszter Balla, János Fliegauf, Péter Fancsikai, Mihály Víg, Ági Gubik, Natasa Kovalik, Zoltán Pintér, Juli Jakab, László Cziffer, Zsolt Végh, Lilla Kizlinger, István Lénárt, Laura Podlovics. Produzione / Produced by: Fraktál Film, M&M Film. Distribuzione internazionale / World Sales: Films Boutique.

ANTEPRIMA ITALIANA

Sette racconti ipnotici e imprevedibili culminano in un caleidoscopio psicologico di coppie, famiglie e amici, tutti legati da un destino comune. Fliegauf continua l’esplorazione antropologica iniziata in Rengeteg, il suo lungometraggio di debutto del 2003. Usando la stessa la struttura narrativa circolare, Fliegauf filma queste sette storie – quasi tutte ambientate in interni – facendo uso di inquadrature strette e claustrofobiche, sottolineando le forze esterne che aleggiano sulla vita dei protagonisti, tra cui la religione, la morte e il dolore. Il film si sviluppa tutto nell’arco di una notte, e inizia con un’adolescente che incolpa il padre per la morte della madre; una giovane donna s’ingelosisce perché il suo fidanzato presta la macchina fotografica a una ragazza; una coppia non riesce ad avere figli; un uomo anziano, ex eroinomane, si dispera per l’ intervento chirurgico cui deve sottoporsi il giorno dopo; una madre religiosa vuole impedire al figlio i giochi di ruolo fantasy, perché crede che siano uno strumento del demonio; una coppia di amici cerca di convincere un ex sicario a uccidere un guaritore ciarlatano, che uno dei due considera responsabile della morte della sua ex ragazza. A chiudere il film c’è l’ultimo breve episodio in cui una giovane ragazza è sul letto di morte del nonno. Attori professionisti e non hanno lavorato fianco a fianco in questo film a budget ridotto, che ha ottenuto un premio per la Migliore interpretazione non protagonista (a Lilla Kizlinger) alla Berlinale del 2021 dove il film è stato presentato in anteprima.

Bence (Benedek) Fliegauf
Regista, sceneggiatore, scenografo e sound designer, è nato nel 1974 a Budapest. Autodidatta, fa esperienza lavorando come aiuto regista, sceneggiatore e scenografo per la televisione. Dopo alcuni cortometraggi, nel 2003 debutta con il lungometraggio Rengeteg, che viene selezionato alla Berlinale e poi candidato dall’Ungheria all’Oscar come Miglior film straniero. Oltre all’omaggio del 2005, il Trieste FF ha presentato nel 2013 il suo Csak a szél e il film omnibus Magyarország 2011, diretto con Márta Mészáros, Péter Forgács, György Pálfi e Miklós Jancsó fra gli altri.

filmografia scelta / selected filmography
2000
Határvonal doc. 2001 Beszélő fejek (Talking Heads) cm / sf; Hypnos cm / sf; Premi / Awards: Cottbus, FF – Premio speciale della giuria / Special Prize of the Jury 2003 Rengeteg (Forest); Premi / Awards: Berlinale Forum – Premio Wolfgang Staudte / Wolfgang Staudte Prize 2004 Dealer; Premi / Awards: Budapest, Settimana del cinema ungherese – Miglior regia, Miglior sceneggiatura, Miglior suono / Budapest, Hungarian Film Week – Best Director, Best Screenplay, Best Sound 2007 Tejút (Milky Way); Premi / Awards: Locarno – Pardo d’oro / Golden Leopard 2008 Csillogás doc. 2010 Méh (Womb); Premi / Awards: Locarno – Premio della Giuria giovani / Junior Jury Award 2012 Csak a szél (Just the Wind); Premi / Awards: Berlinale – Orso d’Argento / Silver Bear; Magyarország 2011 (omnibus film diretto con / directed with András Jeles, Ágnes Kocsis, Ferenc Török, Simon Szabó, Márta Mészáros, Péter Forgács, László Siroki, György Pálfi, András Salamon, Miklós Jancsó) 2016 Liliom ösvény (Lily Lane) 2021 Rengeteg – mindenhol látlak (Forest – I See You Everywhere); Premi / Awards: Berlinale – Orso d’argento per la Migliore interprete non protagonista / Silver Bear for Best Supporting Performance (Lilla Kizlinger); IndieLisboa – Menzione speciale / Special Mention