Data: 24 Gennaio 2022 (terminato)
Ore: 9:00
Categoria: Evento
Sezione: TSFF DEI PICCOLI

THE GREEN LIE (Die grüne Lüge)


(La bugia verde)
Werner Boote

Austria
2018, HD, col., 97’
v.o. tedesca – inglese – portoghese – indonesiana / German – English – Portuguese – Indonesian o.v.

Sceneggiatura / Screenplay: Werner Boote, Kathrin Hartmann. Fotografia / Photography: Dominik Spritzendorfer, Mario Hötschl. Montaggio / Editing: Gernot Grassl, Roland Buzzi. Suono / Sound: Andreas Hamza, Atanas Tcholakov, Eick Hoemann. Musica / Music: Marcus Nigsch. Produzione / Produced by: e&a film. Con il sostegno di / Supported by: Austrian Film Institute, ORF – Film /Fernseh-Abkommen, Vienna Film Fund. Distribuzione internazionale / World Sales: Widehouse.

Auto elettriche ecologiche, cibo prodotto in modo sostenibile, produzione equa. Le multinazionali vorrebbero farci credere che possiamo salvare il mondo comprando le cose giuste. Ma questa è una diffusa e pericolosa bugia. Menzione speciale “Ambiente e società” al Festival CinemAmbiente 2018.

Ho iniziato la mia ricerca da aziende che hanno un’immagine pubblica positiva. Ho incontrato persone di Fairtrade e di altre organizzazioni rispettate e ho scoperto che solo perché un prodotto è ricoperto di slogan verdi non significa che sia sostenibile al cento per cento. Le etichette si riferiscono per lo più ai singoli ingredienti di un prodotto ed è sufficiente che anche solo una frazione di essi sia prodotta in modo sostenibile. Non sono riuscito a trovare una sola azienda che avesse credenziali di sostenibilità convincenti. Anzi! Ho scoperto quanto sia facile e diffuso il greenwashing … Se un numero maggiore di persone capisse il meccanismo distruttivo delle multinazionali e del capitalismo deregolato, un giorno potremmo forse vivere in un sistema che non ha bisogno di raccontare bugie verdi.” (W. Boote)

 

Werner Boote
Regista, è nato a Vienna, nel 1965 dove tuttora vive e lavora. Ha studiato all’Accademia del Cinema di Vienna, dove il suo interesse iniziale era la musica. Dopo aver lavorato come assistente alla regia per alcuni anni (fra gli altri per Ulrich Seidl e Robert Dornhelm), ha iniziato a realizzare i suoi film nel 1993. Il suo documentario Plastic Planet (2009) è stato presentato in oltre 80 paesi. Population Boom del 2013 ha vinto il premio “Green Me” a Berlino come Miglior documentario ecologico.

filmografia scelta / selected filmography
2009 Plastic Planet doc. 2013 Population Boom doc. 2015 Alles unter Kontrolle (Everything’s Under Control) doc. 2018 The Green Lie doc.