VERA DE VERDAD

(Io sono Vera)
Beniamino Catena

Italia – Cile
2020, HD, col., 100’
v.o. italiana – spagnola

1) Qual è stata la genesi di Vera de Verdad, girato tra Liguria e Cile, tra mare e deserto e che si muove tra realismo e sogno, vita e morte, qui e altrove? Lei ha detto che il film “ha molte anime e molti volti”.
2) Come in molti suoi lavori la musica riveste un ruolo rilevante. Come si è svolta la collaborazione con i Marlene Kuntz?
3) Vera de Verdad è un film fatto di spaesamenti, slittamenti, imperfezioni che comunicano un’idea di cinema libera e ibrida. Si riconosce in questa definizione?

Sceneggiatura / Screenplay: Paola Mammini, Nicoletta Polledro, Alejandro de la Fuente. Fotografia / Photography: Maura Morales Bergmann. Montaggio / Editing: Pietro Morana. Musica / Music: Marlene Kuntz, Paolo F. Bragaglia, Dan Solo. Suono / Sound: Simone Chiossi, Francesco Cavalieri, Jorge Zepeda. Scenografia / Art Director: Viviana Corvalan. Costumi / Costume Designer: Neit Pazos. Interpreti / Cast: Marta Gastini, Davide Iacopini, Anita Caprioli, Paolo Pierobon, Manuela Martelli, Caterina Bussa, Marcelo Alonso. Produzione / Produced by: Macaia Film, Atomica, 17Films. In associazione con / In association with: M74, Mola Film International. Con il sostegno di / Supported by: Ibermedia, Por Fesr Liguria 2014-2020, Genova Liguria Film Commission, MiBACT (Tax Credit). Distribuzione internazionale / World Sales: Coccinelle Film Sales.

Vera, una bambina di undici anni, scompare senza lasciare traccia. Due anni dopo ritorna ma invece di essere adolescente è una giovane donna. Non ricorda nulla. I genitori sono sconvolti ma l’esame del DNA conferma che è davvero lei. Quando i ricordi riaffiorano alla memoria, Vera capisce di aver vissuto la vita di un uomo cileno, clinicamente morto, che, dall’altra parte del mondo, si era risvegliato nello stesso istante in cui lei era svanita nel nulla.
Presentato in anteprima al Torino FF 2020.

È un film che ha molte anime e molti volti. La storia qui raccontata ha connotati meticci perché il fantasy si fonde con la fantascienza abbracciando il dramma e il genere romantico. Tuttavia lo stile cinematografico è iperrealistico, lucido, talvolta documentario. Da questo contrasto nasce quell’idiosincrasia feconda che è il realismo magico, un linguaggio che potenzia il messaggio del nostro film. Perché Vera de Verdad racconta qualcosa al limite del reale esplorando ciò che non è visibile ma ugualmente tangibile e forte come la paura, l’amore, il dolore, il senso dell’infinito.” (B. Catena)

Beniamino Catena
Regista, è nato nel 1968 ad Ancona e si è laureato in Storia del cinema all’Università di Bologna. Ha realizzato cortometraggi, videoclip musicali (per Franco Battiato, Marlene Kuntz, Andrea Bocelli, Laura Pausini, fra gli altri) e popolari serie TV per Mediaset e RAI.

filmografia scelta / selected filmography
1995
L’ultimo uomo cm / sf 2000 Quando si chiudono gli occhi cm / sf 2002 Pornodrome, una storia dal vivo 2009-2013 Squadra Antimafia serie TV / TV series 2016 Rosy Abate serie TV / TV series 2020 Vera de Verdad

Macaia Film
Via Andrea Doria 33
18100 Imperia
Italy
tel. +39 0183 880770
www.macaiafilm.com

Atomica
Av. Américo Vespucio Norte 2989
Vitacura, Santiago de Chile
Chile
tel. +56 22 8967000
www.grupoatomica.com

17Films
17produccionespa@gmail.com
www.17films.cl

Coccinelle Film Sales
tel. +39 338 8158862
info@coccinellefilm.com
www.coccinellefilm.com

Data

27 Gen 2021

Ora

16:00

INFO

ACQUISTA L'ACCREDITO

MyMovies